Corsi di Vipassana Contemporanea

Avere una mente tranquilla, limpida, stabile, maggior consapevolezza, essere attivi anziché reattivi, emotivamente stabili, lucidi, gioiosi ed in pace con se stessi e con il mondo. E, per chi è in quest’ottica, dare un deciso taglio al ciclo delle rinascite. Questo è l’obiettivo del corso: il risultato è garantito, i tempi di ottenimento soggettivi. Vuoi provare anche tu?

COS’E’ VIPASSANA e perché “CONTEMPORANEA”
Leggi la pagina dedicata per avere maggiori informazioni sulla tecnica e sull’insegnante.

COME SI SVOLGE IL CORSO
Nei primi 3 giorni si pratica una meditazione basata sul respiro, la quale rende acuta la mente, la ripulisce e la rende estremamente concentrata, come una sorta di laser. Con questo tipo di concentrazione proseguiremo nei restanti giorni praticando Vipassana, avendo progressivamente le istruzioni che permettono prima della fine del seminario di essere perfettamente autonomi nella pratica. L’intensità del seminario, le regole fatte per serbare la concentrazione dei partecipanti, la presenza dell’insegnante e del gruppo (è provato che i cervelli tendono a sincronizzarsi durante le sessioni di meditazione) aiutano i neofiti a meditare con profitto, con un tangibile “effetto traino”.
Esempio di giornata-tipo:
5,00  –  5,30    Sveglia e tisana
5,30  –  7,30    Meditazione
7,30  –  8,30    Colazione e Intervallo
8,30 – 11,30    Meditazione
11,30 – 13,30  Pranzo
13,30 – 15,30  Meditazione guidata
15,30 – 16,30  Meditazione o check con i singoli studenti
16,30 – 17,00  Intervallo, tisane
17,00 – 19,00  Meditazione e discorso sulla tecnica
19,00 – 19,30  Intervallo, tisane
19,30 – 20,30  Meditazione
20,30 – 21,00  Preparazione notte, luci spente

L’INSEGNANTE: Marco Coppo
Pratico Vipassana dal 1997 studiando con S.N. Goenka e J. Coleman, quest’ultimo da me considerato il mio principale insegnante. Ho seguito inoltre corsi con D. Marcheselli ed E. Parisi e, nella tradizione dei monaci della foresta, con C. Pensa.
Devo moltissimo a Vipassana, la cui pratica ha cambiato radicalmente la mia vita. Nel settembre 2016 sono “entrato nella corrente”, termine buddista che indica il nono gradino della via tracciata da Buddha. Ho deciso di offrire la mia esperienza per aiutare altri a compiere lo stesso percorso, in quanto tutti coloro che sono determinati possono liberarsi dalla sofferenza ora, in questa vita.

TESTIMONIANZE

Leggi i racconti di chi ha già partecipato ad un corso/ritiro e condivide i risultati ottenuti nel tempo.

DUBBI E DOMANDE?
Consulta le risposte alle domande più frequenti sulla pratica della Meditazione Vipassana e sui corsi/ritiri.

PER APPROFONDIRE

GRUPPI DI PRATICA

Scopri i gruppi di pratica di Meditazione Vipassana secondo la tradizione di U Ba Khin che sono già attivi (altri se ne aggiungeranno!)

PROSSIMO RITIRO

PERIODO: da venerdì 12 a domenica 21 febbraio 2021 (successivo ad agosto 2021)
Inizio h. 17,30 del primo giorno (check-in h. 15 – 17)
Fine corso h. 10,30 dell’ultimo giorno

DOVE: Cascina Valgomio, a Moncucco Torinese (AT), Fraz. Barbaso, in un incantevole luogo tranquillo e silenzioso, immerso nella natura. Cucina vegana e biologica.

COSTO:
Il prezzo del ritiro include i soli costi vivi della struttura (vitto, alloggio, lenzuola ed asciugamani compresi) e la tessera dell’associazione che gestisce il luogo. Vipassana è quindi offerta in un modo libero da aspetti commerciali o da influenze dovute al denaro.
Costo: 450 Euro (+ 15 euro per la tessera associativa della location)

In segno di gratitudine, chi lo desidera a fine corso potrà lasciare un’offerta, in forma  anonima e del tutto facoltativa: serve a coltivare la generosità da parte di chi dona, ed a sostenere l’insegnante nella  diffusione di Vipassana.

PRENOTAZIONI
I posti sono limitati a 20.
La prenotazione va effettuata scrivendo nome, cognome e numero cellulare a segreteria@ilreiki.it.
Prima dell’iscrizione leggere bene il materiale informativo che la segreteria fornirà.
La prenotazione è valida a partire dalla ricezione della caparra di Euro 100 come da istruzioni che verranno fornite dalla segreteria all’atto dell’iscrizione.

Condividimi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email

Questo sito utilizza cookie (anche di terze parti) per garantirti la migliore fruibilità dei contenuti. Per sapere quali Cookie utilizziamo e su come puoi modificare le tue preferenze visita la nostra Privacy Policy