Linee guida per l’etica dell’Operatore ilReiki

Fermo restando che l’attuale legislazione non riconosce la figura dell’operatore Reiki, la Scuola ilReiki e i suoi operatori s’impegnano a seguire le seguenti linee guida a garanzia dell’impegno morale che deve sempre contraddistinguere l’azione di ogni reikista.

L’Operatore ilReiki si astiene dal: fare diagnosi, eseguire terapie (effettuando unicamente trattamenti energetici finalizzati al benessere della persona), fare o annullare prescrizioni di farmaci, palliativi, integratori alimentari, fitocomposti o altro e, ovviamente, dal fornire direttamente quanto indicato.

Tiene un comportamento corretto e dignitoso tale da non portare discredito alla categoria (anche al di fuori della sua attività con il Reiki).

Se l’Operatore ilReiki utilizza il termine “guarire” lo fa nel senso più ampio del termine, intendendo l’azione di favorire il naturale processo di auto-guarigione e il recupero psicofisico dell’equilibrio della persona (che possono favorire la remissione/riduzione dei sintomi).

Cortesia e cordialità caratterizzano i rapporti dell’Operatore ilReiki con le persone da trattare. Il “prendersi cura con il cuore” sarà la linea guida principale.
L’Operatore ilReiki non discrimina i propri clienti in base al sesso, religione, etnia o ideologia.
L’uso della parola serve per accompagnare il trattamento: non è lo strumento attraverso il quale l’operatore ilReiki agisce (come fanno ad esempio psicoterapeuti, counselor…). Il tempo del colloquio, quindi, è breve in quanto è uno spazio finalizzato a dare informazioni utili per sapere cosa accadrà (inizio trattamento), spiegazioni su qualcosa di non chiaro, ascoltare il feedback sull’esperienza appena fatta.
Nel caso che l’assiduità con cui si rivolge a lui la persona trattata conduca ad un rapporto confidenziale, l’operatore è tenuto al rispetto dello stato fisico ed emotivo del cliente, a non approfittare in alcun modo di tale situazione per ricavarne un qualsiasi vantaggio personale.
L’Operatore ilReiki rispetta la riservatezza del cliente evitando di divulgare informazioni personali.

L’Operatore ilReiki darà alla persona che si sottopone al trattamento ogni informazione utile a una maggiore comprensione della tecnica usata segnalandole anche la possibilità di imparare il Reiki rendendosi autonoma.

L’Operatore ilReiki cura il proprio aggiornamento frequentando corsi e leggendo pubblicazioni potenzialmente in grado di accrescere il proprio bagaglio culturale e il “saper essere”.

Nel caso in cui si renda conto di non poter offrire a chi si rivolge a lui un’assistenza adeguata in base alle sue conoscenze/esperienze, lo farà presente ed eventualmente indirizzerà la persona verso altri (un terapeuta, un sanitario o un ente in grado di intervenire nei modi più opportuni).

Nei rapporti con sanitari, enti ed autorità, l’Operatore ilReiki segue il principio della cooperazione per il ripristino ed il mantenimento dello stato di benessere fisico della persona. Egli, nel proprio ambito e nel rispetto delle leggi, opererà sempre con massimo spirito di collaborazione con sanitari, enti e autorità, per raggiungere gli obiettivi che la salute pubblica richiede.

L’Operatore ilReiki realizza la propria attività in una sede idonea avendo cura che il luogo dove egli opera sia organizzato e attrezzato nel modo più adeguato per garantire un servizio di qualità.

Buon trattamento!

Vuoi diventare anche tu un Operatore ilReiki? Clicca qui.

Vuoi entrare in contatto con gli Operatori ilReiki?
Visiona i loro profili e scrivi a segreteria@ilreiki.it

Condividimi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email

Questo sito utilizza cookie (anche di terze parti) per garantirti la migliore fruibilità dei contenuti. Per sapere quali Cookie utilizziamo e su come puoi modificare le tue preferenze visita la nostra Privacy Policy

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità / i contenuti contrassegnati come ” %SERVICE_NAME% ” utilizzano i cookie che hai scelto di mantenere disattivati. Per visualizzare questo contenuto o utilizzare questa funzionalità, si prega di abilitare i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.