Conferenza “Reiki e donne: se arriva il cancro al seno…ma non solo”

Nell’ambito dell’OTTOBRE ROSA, mese internazionale dedicato alla prevenzione e alla sensibilizzazione sul tumore al seno, la scuola nazionale ilReiki terrà una presentazione on line sul Reiki, tecnica energetica olistica di origine giapponese, e sui benefici che essa può portare alle donne con cancro al seno (o con altri disturbi ginecologici).
La conferenza che si terrà on line sabato 17 ottobre 2020 alle ore 11.00 è gratuita con prenotazione obbligatoria.

RELATORE
L’incontro è tenuto da Daniela Fregosi, insegnante della scuola ilReiki per le zone di Grosseto, Siena e Pisa.

INFO E PRENOTAZIONI
daniela.fregosi@ilreiki.it – 333.5837472
A tutti coloro che si prenoteranno (tramite mail o messaggio WA) saranno fornite le istruzioni per partecipare.

PROGRAMMA

Durante l’incontro verrà tracciato un quadro introduttivo sul Reiki, tecnica giapponese di rilassamento e ripristino della salute psico-fisica: cos’è, benefici, quando si usa e chi può praticarlo, cosa sono i trattamenti e come si può apprendere la tecnica.

REIKI E CANCRO AL SENO
Sebbene il Reiki non sia un sostituto del trattamento medico tradizionale del tumore al seno, può fornire una serie di benefici per le pazienti. Questa tecnica può essere utilizzata per le donne che hanno appena appreso la loro diagnosi, quelle che sono state appena operate e sono coinvolte in protocolli di trattamento (anche in stadi avanzati come quelli metastatici) fino a quelle che si stanno riprendendo dopo un cancro al seno.
Temi che verranno trattati:

  • I benefici del Reiki per le donne con il cancro al seno (o altri disturbi ginecologici)
  • Gli studi scientifici sul Reiki e sulla sua applicazione per le pazienti oncologiche con tumore al seno
  • Cancro al seno: come utilizzare la tecnica Reiki

Per approfondire leggi il seguente articolo.

CHE COS’E’ IL REIKI
Il Reiki è una tecnica giapponese di rilassamento, riduzione dello stress e ripristino della salute psico-fisica attraverso l’uso della cosiddetta “energia universale”, ovvero quell’energia che per la fisica moderna permea l’intero universo.
Semplice da imparare – in sole 13 ore di corso – e pratico da usare, il Reiki ci consente di trasmettere questa energia a noi stessi e agli altri, aiutandoci a riportare in equilibrio corpo e mente e stimolando la straordinaria capacità di autoguarigione del nostro organismo.
Negli ultimi anni si sono moltiplicate le ricerche riguardanti i benefici del Reiki. Sebbene ancora troppo poche e non sempre disegnate puntualmente secondo i criteri scientifici ve ne sono ormai molte sufficientemente accurate da meritare la pubblicazione su riviste scientifiche.
Al di là delle evidenze scientifiche il Reiki si è ampiamente diffuso fondamentalmente perchè è una tecnica molto semplice (possono apprenderla anche bambini, anziani e ammalati) e che funziona!
I benefici che si ottengono sono fisici, mentali, emotivi e spirituali.

Condividimi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email

Questo sito utilizza cookie (anche di terze parti) per garantirti la migliore fruibilità dei contenuti. Per sapere quali Cookie utilizziamo e su come puoi modificare le tue preferenze visita la nostra Privacy Policy