Parte una ricerca sulle terapie integrate in oncologia: c’è anche il Reiki!

 

L’Istituto Superiore di Sanità con AIMAC (Associazione Italiana Malati di Cancro, parenti e amici) e ARTOI (Associazione Ricerca Terapie Oncologiche Integrate) sta conducendo un’indagine per censire quei prodotti (integratori, fitoterapici, nutraceutici ecc.) e/o quei trattamenti che possono essere utilizzati dai pazienti, a supporto delle terapie convenzionali (chemioterapia, radioterapia ecc.). Nel “Questionario su terapie integrate per pazienti oncologici” tra i trattamenti contemplati c’è anche il Reiki!! Ci fa molto piacere visto che da tempo diverse evidenze scientifiche hanno dimostrato i benefici del Reiki in campo sanitario (vedi gli studi sul Reiki). I dati raccolti costituiranno la base per la realizzazione di un database contenente informazioni scientifiche relative sia agli effetti delle terapie integrative che a quelli derivanti dalla combinazione con le terapie oncologiche convenzionali. I risultati di questa indagine saranno pubblicati su riviste scientifiche e resi disponibili sui portali dell’Istituto Superiore di Sanità, Aimac e Artoi.
Se sei (o sei stato) un paziente oncologico ti invitiamo a compilare il breve questionario anonimo cliccando qui e/o a diffonderlo tra le tue conoscenze.

Condividimi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email

Questo sito utilizza cookie (anche di terze parti) per garantirti la migliore fruibilità dei contenuti. Per sapere quali Cookie utilizziamo e su come puoi modificare le tue preferenze visita la nostra Privacy Policy