SOS Reiki – Adotta Un Malato

Adotta Un Malato è un gruppo del servizio SOS Reiki formato da reikisti volontari di secondo livello rivolto a malati in situazioni croniche che hanno bisogno di cure costanti per lunghi periodi di tempo.

Molti malati, affetti da patologie che necessitano di cure prolungate (come malattie croniche debilitanti, cicli di chemioterapia, lunghe riabilitazioni, gravi crisi depressive ecc…) non possono essere presi in carico dal gruppo Interventi Urgenti, che effettua interventi brevi e mirati sulle emergenze di pronto soccorso. Per questo motivo abbiamo deciso di fornire un servizio anche per le persone che avevano bisogno di cure costanti per diversi mesi e che venissero “adottate” da gruppi di volontari disponibili a sostenerle, non solo per qualche settimana nell’immediata urgenza bensì per periodi di tempo più lunghi…così è nato il gruppo “Adotta Un Malato” (AUM).

Ad oggi sono 225 i malati (dati aggiornati a dicembre 2019) che hanno richiesto il sostegno dei nostri reikisti volontari ottenendo notevoli benefici ed un miglioramento della qualità della loro vita, sopratutto per quanto riguarda la sensibile diminuzione degli effetti collaterali delle cure spesso molto debilitanti. Per via dell’alto numero di richieste che arrivano dai malati di tumore abbiamo sviluppato un percorso specifico da seguire per il quale si possono ricevere ulteriori informazioni scrivendo una mail a sosreiki@ilreiki.it

Inoltre, in base alla nostra esperienza, abbracciamo una visione psicosomatica della malattia. In quest’ottica abbiamo motivo di credere che forse quella che noi consideriamo una malattia a volte invece ne è solo un sintomo ovvero la materializzazione di un trauma o di un conflitto a livello emozionale. Dunque, se ci viene richiesto, possiamo collaborare in stretta sinergia con il “malato” per approfondire anche questo aspetto, dato che il Reiki di secondo livello è un ottimo strumento per lavorare sulle possibili cause psicologiche della “malattia” e può a volte reciderne le radici profonde.

Per tutti questi motivi viene richiesto ai reikisti volontari di questo gruppo di prendersi cura per un periodo più lungo della stessa persona, ricevendo costantemente feed-back sull’evoluzione della sua malattia…spesso si prendono molto a cuore e seguono amorevolmente i malati che adottano.

N.B. Tale approccio complementare non sostituisce le cure del medico curante, che non vanno mai interrotte, ma è abbinabile ad esse. Spetta solo al medico diminuirle o interromperle perché eventualmente non più necessarie.

Adesione dei reikisti al servizio SOS Reiki – Adotta Un Malato

Possono far parte del gruppo di volontari i reikisti che hanno conseguito il secondo livello Reiki ovunque si trovino nel mondo, indipendentemente dall’insegnante che hanno avuto…perciò tutti coloro che vogliono dare una mano (anzi due!) sono i benvenuti e possono aderire se desiderano.

Se sei un secondo livello Reiki e desideri diventare un volontario del nostro servizio SOS Reiki clicca qui per avere maggiori informazioni.

Ho una richiesta di aiuto per me o qualcuno che conosco

Hai una richiesta di aiuto da sottoporre ad AUM? Scrivi una mail con oggetto “SOS Reiki – Richiesta di aiuto AUM” a sosreiki@ilreiki.it

Risponderemo appena possibile, al massimo entro due o tre giorni, alla vostra mail e saremo lieti di inviare tutte le informazioni necessarie sul nostro approccio. L’accettazione o meno della richiesta di aiuto, verrà decisa collegialmente in base all’urgenza, alla fattibilità e alla nostra esperienza…non sulla mera cronologia.

N.B: I dati relativi ai beneficiari del servizio, saranno utilizzati al solo fine del servizio SOS Reiki e mai divulgati al di fuori di esso per nessun motivo. I dati sensibili verranno cancellati dai nostri archivi su semplice richiesta degli interessati.

AIUTACI AD AIUTARE!
Il servizio SOS Reiki è completamente gratuito. Se tuttavia vuoi effettuare un’offerta libera per aiutarci a coprirne i costi di gestione puoi inviare un bonifico a:
IlReiki APS
Banca Etica Filiale Torino
IBAN: IT44M0501801000000016818817
oppure contattare la segreteria.
Con i numeri gestiti l’organizzazione dell’attività di volontariato di SOS Reiki è complessa e impegnativa; l’informatica può venirci in aiuto, rendendone la gestione più snella e veloce, consentendoci così di aiutare ancora più efficacemente chi è in difficoltà.
Vuoi aiutarci anche tu?
Contribuisci a finanziare il processo di informatizzazione del servizio SOS Reiki. Ogni aiuto, anche piccolo, sarà ben accetto!!

Non rientri nel Servizio SOS Reiki?

Quando non ci sono le condizioni per includere una richiesta di aiuto nel Servizio di volontariato SOS Reiki, il supporto viene portato tramite cicli di Trattamenti Reiki a distanza, con prezzi inferiori rispetto alle normali richieste degli operatori per i trattamenti standard in presenza.

Condividimi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email

Questo sito utilizza cookie (anche di terze parti) per garantirti la migliore fruibilità dei contenuti. Per sapere quali Cookie utilizziamo e su come puoi modificare le tue preferenze visita la nostra Privacy Policy