Le vite precedenti di tre anime viaggiatrici: le recensioni del libro di Marco Coppo

Ecco le testimonianze e le recensioni inviate dai lettori del libro “Tre anime viaggiatrici Any Mina Bella” di Marco Coppo, uno dei fondatori della scuola ilReiki.

Uno splendido racconto che sicuramente vi toccherà il cuore. Il racconto parla di tre giovani anime (Mina, Any e Bella), che si incontrano di vita in vita con uno scopo preciso, quello di riuscire a superare i propri limiti (che sono anche i nostri) per progredire sempre di più ed imparare, sbagliando, il vero significato della parola amore in tutte le sue sfumature. Un racconto che riesce a dare un senso diverso alla vita terrena, molto più profondo e meno materiale. Un libro in cui è difficile non ritrovarsi ed immedesimarsi.. Scritto in maniera molto semplice, è un libro adatto a tutti.. Consigliatissimo F.

Questo racconto è stupefacente: ci regala un nuovo punto di vista sulla nostra esistenza, ci restituisce il senso della vita con giocosità ed è perfetto per qualunque età. Porta Luce con il cuore direttamente all’anima illuminandola nel profondo con grande semplicità ed era il libro che mi mancava dopo “Il piccolo principe” e “Il gabbiano Jonathan Livingston”! L’ho letto tutto d’un fiato e mi auguro che possano essere molte le anime che si lasceranno rigenerare da queste parole così come hanno rigenerato e sollevato me. Leggerlo mi ha portato un’immensa gioia e felicità nel cuore…felicità per tutte le persone che lo leggeranno e ne usciranno trasformate, ognuna a modo suo.

Un libro magico e bellissimo.. Le pagine scorrono da sole, come un soffio d’aria che spazza via la polvere dai ricordi dell’anima. Suggerisce immagini, idee, emozioni; aiuta a ritrovarsi e riconoscersi. La nostra vita e le vicende umane viste così dall’alto appaiono tanto più soavi e perfette, prive di quegli scossoni e dei dolori che sembrano scombussolarci ogni giorno. Come nelle favole di potere sciamaniche, le parole lette si sedimentano e continuano ad operare cambiamenti in noi anche una volta terminata la lettura. R.

E’ un libro assolutamente da non perdere per diversi motivi: innanzitutto e’ scritto molto bene, si legge piacevolmente, e’ leggero ma molto profondo, contiene una citazione del dalai lama straordinaria che vale da sola il prezzo del libro, e personalmente penso che sia nella sua magia piuttosto verosimile nel senso che probabilmente sarebbe per tutti quanti il modo giusto di affrontare le sfide della vita, senza etichette che dividono e rendendo facilmente comprensibile tutta una serie di avvenimenti che a tutti capitano e che nessuno riesce davvero a spiegare, per me infine getta una nuova luce su quella parabola dei talenti che mi ha sempre molto affascinato, da qualunque storia veniate, non perdetevelo! E.

Grazie all’ universo che mi ha fatto conoscere Marco Coppo e alla sua nobile anima che è stata ispirata a scrivere questo meraviglioso libro che ho letto con grande passione! Grazie! S. G.

Ho appena terminato di leggere questo fantastico libro. Scritto come una fiaba e quindi leggero e di lettura scorrevole però molto profondo e sicuramente molto utile. Mi sarà sicuramente d’aiuto per cercare di proseguire il mio cammino un po’ più serenamente. S.D.

È un libro bellissimo. Premetto che non credo alla reincarnazione, sono di religione protestante, comunque il messaggio universale d’amore per il prossimo, di pace e di speranza contenuto nel tuo libro, mi ha riempito il cuore. Ho sottolineato parecchie frasi che mi hanno colpito, ma quella che mi piace di più in assoluto è a pag. 25: “Finché hai paura, le spine persisteranno. Inutile toglierle con la forza. Devi sconfiggere la paura con la sola cosa che la scaccia: l’amore. “. Non ho mai pensato finora all’amore come antidoto contro la paura, è un pensiero molto profondo, che mi piace tantissimo. Ancora complimenti davvero. E.G.

Se per Marco è stato terapeutico scriverlo, per me è stato un sollievo leggerlo. Sì, l’ho appena finito, anzi divorato. La sua magia è circolata, è veramente un piccolo gioiello. Lo presterò volentieri per farlo conoscere a qualche altra persona. P.L.

Questo libro mi sta aprendo il cuore su tante sfumature che mi fanno apprezzare ancora di più la strada della vita che sto percorrendo… grazie mille un abbraccio!!! S.C.

Ieri sera ho acquistato questo libro, ero curiosa e ho iniziato a leggerlo subito. Non sono riuscita a staccarmi! Oggi avevo un paio di ore libere e l’ho finito tutto d’un fiato! E’ veramente molto bello perché traspare amore nel linguaggio e fa un gran bene. A.C.

Ho letto questo libro in due ore, l’ho letteralmente” bevuto”. Mi è piaciuto molto. Molto intenso, pieno di insegnamenti , ricco di emozioni. O.G.

La lettura di questo libro mi aiuta a vivere in modo meno traumatico le esperienze devastanti nelle quali mi trovo immerso. G.M.

Ho letto questo libro tutto d’un fiato..che dire…semplice e profondo, coinvolgente..che tocca il cuore..! Lo leggerò ai miei bimbi. S.M.

E’ stata una piacevolissima lettura. Credo che questo libro riempia i vuoti anche di chi si sente sempre in bilico fra fiducia in sè e paure recondite. Credo che, leggendolo, si raggiunga un appagante e totale senso di benessere cui tutti aspirano prima o poi. Almeno per me è stato così. Ne farò tesoro e lo consiglierò a tutti i miei amici. S.R.

Ho iniziato a leggerlo verso le 17:30: dopo le prime pagine mi son detta “Un po’ troppo favoletta per bambini…” Alle 19:15 avevo finito di leggerlo tutto…e mentre lo leggevo piangevo…ho pianto tantissimo…commossa ed emozionata senza neppure rendermi conto del perché. Grazie per l’apparente semplicità con cui si affrontano temi tanto importanti che nella vita quotidiana ci appaiono tanto complessi: fa tornare la voglia di non arrendersi e di tornare a credere e dire di nuovo alla strada di ricerca della consapevolezza già scelta da tempo. Grazie ancora…lo rileggerò e ne farò dono ad altri con amore.

Ho appena terminato di leggere questo libro che mi ha regalato una cara amica. L’ho trovato confortante. Non mi viene un altro termine, ma mi sento meglio, confortata appunto dalla prospettiva che mi ha aiutato ad avere. Non sollevata ma proprio confortata e riscaldata da quello che ho letto. Un conto è sentire dire che la vita è una scuola, che in ogni vita c’è una lezione da imparare, che le nostre vite su questa terra sono velocissime anche se a noi non sembra, un conto è leggere una storia che rappresenta tutto questo. L’esempio pratico aiuta. Avrei voluto leggere cento storie di Any Mina e Bella per convincermi del tutto, ma la bellezza di quelle che hai narrato mi sono bastate. S.C.

Un libro molto rassicurante, che insegna a prendersi cura essendo esso stesso la cura!! In ogni vita ho visto sfumature di me e di tutti noi, mi sono resa conto di tante cose, di questa ruota e di questo disegno divino. Questo libro porta il grande nel piccolo attraverso parole semplici comprensibili a tutti! Sarebbe bello vedere questo libro sui banchi di scuola come un manuale di vita, sia per bambini che per adulti, utilizzato come testo scolastico fin dalle prime scuole, e rivisitato negli anni su diversi livelli per essere consapevoli nel proprio percorso! Forse c’è già qualche anima che è pronta a tuffarsi!!!

Ho letto il libricino di Any, Mina e Bella. Davvero bello, si sente che ha un’anima. Alla fine mi è quasi scesa una lacrimuccia e devo dire che mi ha lasciato dentro qualcosa. U.G.

Sabato una mia amica mi ha regalato questo libro, è bellissimo ho già finito di leggerlo. Grazie per averci regalato queste pagine meravigliose. M.M.

Sono affascinata. Vedo dietro a queste semplici storie una percezione sottile e profonda della Vita e della Morte, un livello sorprendente di comprensione. Penso davvero che questo libro sia il frutto di una collaborazione terra e cielo, il figlio di una coscienza superiore. Percependo la bellezza e verità di quanto leggevo dapprima, diciamo i primi capitoli, pensavo: ok allora io come posso fare? avevo l’impressione di dover a tutti i costi capire cosa gli eventi del mio passato consapevole volessero dirmi sulle lezioni del mio futuro, e quindi ho sentito ansia per il pericolo di fraintendere i miei futuri “appuntamenti” con il destino, o anche ansia per non aver correttamente agito in passato. Però con lo scorrere delle pagine Any, Mina, Bella mi hanno pacificata , ho iniziato a maturare l’idea che dovevo lasciarmi andare, che questo libro era un balsamo dolce. Mi sono detta per la prima volta: Una coscienza (o anima o spirito) che può avere molte altre possibilità per elevarsi si placa, la paura di non farcela è inutile, è un contorto prodotto della mente terrena. Il mio animo sfogliando di pagina in pagina si è placato. So di avere in serbo grandi aspettative, la mia ricerca è complessa perché proiettata verso l’essenza, verso una ricerca spirituale grande e difficile da condividere. Ma quanta felicità, un caldo effluvio di gioia, mi ha pervarsa negli ultimi capitoli perché ho realizzato che c’è tutto il tempo per assolvere al mio (nostro) intento karmico, non importa quanto sia difficile, ci sarà un tempo per riuscire che va al di là della mia umana percezione. Cercherò di mettere i passi uno davanti all’altro in questa vita , per preparare la prossima al proseguìmento di quanto intentanto o da rifare; mi emoziono molto al pensiero che il mio punto di oggi sia già il frutto di un lavoro del mio passato dimenticato. Queste tre belle anime viaggiatrici mi hanno insegnato a sedimentare ancora di più quelle che, fuori dalle mie ansie da giovane ragazza, sono le mie più profonde convinzioni. So che esiste una legge di responsabilità ancestrale nella nostra vita, tra causa ed effetto mai punitiva, solo maestra delle lezioni che la nostra anima ha bisogno di imparare. V.F.

Grazie a Tre anime viaggiatrici ho compreso e accettato la mia difficoltà a ricevere doni. Ora so che dietro un dono c’è un significato, che il vero regalo sta dentro il sentimento che ci spinge a farlo, e come tale a riceverlo. A guardare in modo diverso al passaggio della morte, alla tutte le (ri)nascite, che siano nostre o di altre creature, e a tutte le piccole cose che i nostri occhi possono incontrare in vita. Rileggerò questo libro con il mio nipotino, non “a” lui, ma “con”, insieme a lui, visto che hai avuto la dolcezza di scrivere una delicatissima favola. P.L.

Ho letto questo libro e l’ho assorbito come un distillato di rugiada. Voglio complimentarmi, da vecchio parolaio quale sono, per la delicatezza (direi la dolcezza) dell’approccio all’argomento, la pulizia del linguaggio e la capacità di saper accostare il lettore alle sensazioni che le tue viaggiatrici trasmettono. L.G.

“Tre anime viaggiatrici” rappresenta un vero e proprio insegnamento, un aiuto concreto e prezioso per chi vuole intraprendere un percorso di crescita e risveglio personale, una spinta all’evoluzione spirituale. I.A.

Appena arrivata a casa l’ho letto tutto d’un fiato…il tempo si è come fermato mentre leggevo. Mi sono commossa, ho pianto, ho sorriso…è meraviglioso nella sua semplicità…è perfetto per qualunque età. Vado a dormire con un’immensa gioia e felicità nel cuore… L.L

Quanta semplicità, chiarezza e profondità in questo libro! Il meraviglioso gioco della vita risalta nelle storie delle anime protagoniste…come non commuoversi e sorridere al tempo stesso? Come non provare tenerezza e compassione nel sentire quanto quelle anime rappresentino la nostra anima che vita dopo vita, con entusiasmo e voglia di crescere decide di far parte di questo grande gioco… Consiglio a tutti di averne una copia sul comodino, affinchè non ci si dimentichi mai che siamo anime in cammino, forti e consapevoli e che su questa meravigliosa terra abbiamo una missione da compiere: imparare ad AMARE Grazie!!! F.

L’idea delle anime in viaggio descritta nel libro è una lente che ci consente di guardare a noi ed alle persone che ci circondano in modo diverso, con uno sguardo che si riempie di dolcezza e speranza. I nostri limiti, la nostra storia, le nostre sofferenze e quelle delle persone che più amiamo acquisiscono un significato diverso. S.

Condividimi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email

Questo sito utilizza cookie (anche di terze parti) per garantirti la migliore fruibilità dei contenuti. Per sapere quali Cookie utilizziamo e su come puoi modificare le tue preferenze visita la nostra Privacy Policy