Il Reiki come supporto alla depressione post-partum dopo una gravidanza

La ricerca dimostra gli effetti benefici del Reiki sull’umore e sul benessere delle mamme che sperimentano la depressione post-partum. Abbiamo già parlato dei benefici effetti del Reiki nel periodo della gravidanza e nel momento del travaglio ma anche la fase che segue il parto può avere bisogno di un supporto. È normale per una nuova mamma sentirsi un po’ depressa o sopraffatta durante i primi giorni successivi al parto. Tuttavia, alcune donne sperimentano una forma più grave di depressione, nota come “depressione postpartum”.

La depressione postpartum è un problema significativo che colpisce il 10-15% delle donne in tutto il mondo. Le donne che hanno a che fare con questa condizione possono cercare di alleviare i loro sintomi assumendo farmaci, cercando di riposarsi e rivolgendosi a consulenti specializzati. La ricerca ha dimostrato che anche il Reiki può essere utile per le donne con questo tipo di problemi.

In che modo il Reiki può essere d’aiuto nella depressione dopo il parto?

Minore percezione dello stress
Le persone che ricevono sessioni di Reiki spesso riferiscono di sentirsi meno stressate. Poiché lo stress è uno dei fattori più significativi che contribuiscono alla depressione postpartum nelle nuove mamme, alleviare lo stress può aiutare a migliorare i sintomi della depressione.

Migliori relazioni con gli altri
Le madri che soffrono di depressione dopo il parto si sentono spesso sole, isolate e disconnesse dalle persone intorno a loro. L’attenzione individuale ricevuta durante una sessione di Reiki può aiutare la madre a sentirsi più radicata e connessa al mondo che la circonda.

Maggiore autonomia
Le nuove madri a volte si sentono come se avessero perso il controllo della propria vita. Pianificare e partecipare a sessioni di Reiki fa sentire la madre più proattiva e autonoma, il che può alleviare alcuni dei sintomi della sua condizione. Il self-empowement della donna migliora soprattutto nel caso in cui decida di frequentare un Corso di Reiki e possa realizzare in completa autonomia auto-trattamenti a se stessa.

Sperimentazione del relax
Le sessioni di Reiki danno alle neomamme la possibilità di rilassarsi concedendosi un momento tutto per sè. Questo può essere particolarmente utile per le madri che soffrono di depressione accompagnate da sentimenti di ansia.

Un migliore senso di equilibrio
Molti clienti che partecipano a regolari sessioni di Reiki riferiscono di sentirsi mentalmente e fisicamente più equilibrati. Questo cambiamento può aiutare le madri con depressione postpartum a superare il loro stato mentale negativo. Diversi studi supportano l’efficacia dei trattamenti Reiki per la depressione in generale. È probabile che questi benefici si tradurranno anche nella depressione dopo il parto.

Per approfondire studi e ricerche che dimostrano l’impatto del Reiki sulla gestione dello stress, la depressione e l’umore in generale clicca qui.

Soffri di depressione post-partum o vuoi prevenirla?
Sperimenta trattamenti di Reiki e/o frequenta un Corso di Reiki.

Condividimi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email

Questo sito utilizza cookie (anche di terze parti) per garantirti la migliore fruibilità dei contenuti. Per sapere quali Cookie utilizziamo e su come puoi modificare le tue preferenze visita la nostra Privacy Policy